Un fine settimana sfortunato

Gara sfortunata, quella di Jerez, nessun punto per i due piloti del Team Kómmerling Gresini Moto3. Poteva essere la giornata di Gabriel Rodrigo, ieri recordman della pista (fp3) e autore di una qualifica positiva, l’argentino non è riuscito a trasformare il buon lavoro messo a referto durante il fine settimana in gara, dove una caduta nell’ultima curva del primo giro lo hanno costretto al primo zero della stagione. Complice un primo giro molto nervoso che lo ha visto partire male e poi toccarsi con un paio di piloti, il numero 19 ha perso l’anteriore entrando troppo chiuso alla curva 13 (la ultima prima della linea del traguardo). Fortune simili per il compagno di squadra Riccardo Rossi che ha sì terminato la gara in 21º posizione, ma con una penalità di “Long lap” scontata per ben due volte. Una buona manciata di secondi persi per il giovane italiano che in caso contrario avrebbe certamente lottato con Perez e Nepa per la 19ª posizione.

Ora ci si prepara per Le Mans, dal 17 al 19 maggio.

 

 

Team Kommerling Gresini

Pin It on Pinterest

Share This