In Qatar un buon inizio per il il Team Kömmerling Gresini

Ottimo inizio nel primo Gran premio del 2020 per il Team Kömmerling Gresini Moto3, che anche quest’anno supportiamo con il nostro marchio. Entrambi i piloti, Alcoba e Rodrigo, sono entrati in top6, nonostante delle qualifiche con qualche difficoltà.

Quinta piazza per Gabriel Rodrigo, che dopo aver risolto i problemi di “chattering” che ne avevano attanagliato il weekend corre una gara assolutamente intelligente, rimanendo nelle retrovie per quasi tutta la gara e poi provando l’attacco a 3 giri dal termine. L’argentino comanda il penultimo giro del #QatarGP, ma sul 17º passaggio sul rettilineo viene passato in scia da vari avversari e non riesce a giocarsi la vittoria negli ultimi metri.

Decisamente più rocambolesca la gara di Jeremy Alcoba che dopo una prima parte fantastica che lo proietta subito nelle top10, scivola una prima volta fino alla 14ª posizione conseguenza di un errore di linea, e poi una seconda fino alla 19ª dopo un tocco involontario con Vietti. Il catalano è bravo a non perdere la testa e a rimontare fino alla 6ª piazza definitiva.

Purtroppo per entrambi i piloti Kömmerling Gresini Moto3 nel dopo gara arriva la penalità per aver ecceduto i limiti del tracciato nell’ultimo giro. Risultato definitivo: Rodrigo 6º e Alcoba 7º.

In Qatar un buon inizio per il il Team Kömmerling Gresini

Pin It on Pinterest

Share This