La beffa nel finale di un week end che sembrava perfetto

E’ successo ancora. Un duro lavoro, un weekend positivo, un errore nel finale di una gara dominata. Parliamo del pilota argentino Gabriel Rodrigo, primo alla partenza grazie alla pole position guadagnata ieri, ma caduto nel finale a causa di un errore personale. Niente vittoria, niente, punti, nessun risultato. E’ triste ma può succedere, è dura da accettare ma fa parte della vita. Tutto quello che devi fare, in questi casi, è imparare dagli errori e cercare di non ripeterli, lavorando sodo per crescere personalmente e tecnicamente. Fortunatamente, il pilota italiano Riccardo Rossi ha portato a casa il suo miglior risultato, la diciassettesima posizione. Significa che il giovane sta davvero crescendo. Vediamo cosa i due saranno in grado di fare nel prossimo round del campionato mondiale Moto3. Seguite il team Kommerling Gresini come facciamo noi di FPS Automation che lo supportiamo!

Per Riccardo Rossi è stato senza dubbio un gran premio difficilissimo. La caduta di ieri non ha aiutato certo l’italiano che oggi dopo pochi giri era già senza forze. Bella prova comunque del 54 che ha chiuso la gara in 17ª posizione, trovando il suo miglior risultato. Una condizione migliore avrebbe quasi certamente proiettato Rossi nella zona punti.

 

Team Kommerling Gresini – FPS Automation

Team Kommerling Gresini - FPS Automation

Pin It on Pinterest

Share This